Commenti

  "L'Iran è pericoloso! Ma dove andate?". Quante volte ci siamo sentiti ripetere frasi simili prima di partire. E infatti siamo stati subito bombardati con arte, natura, cultura, un raffinatissimo artigianato e soprattutto con un'ospitalità commovente, fatta di amicizia, regali ricevuti da persone appena conosciute, cene e pranzi prelibati. Un'ospitalità che non dimenticheremo mai. Davide Pappalardo   "L'Iran è pericoloso! Ma dove andate?" E' vero, queste le frasi più sentite prima di partire ma niente di più infondato. L'unico pericolo ...

More...