IRAN DESERTO SHAHDAD

IRAN DESERTO SHAHDAD

1° ITALIA – TEHRAN

Arrivo a tehran – incontro con la guida parlante italiano,  trasferimento in albergo e pernottamento.

 

2° TEHRAN – KERMAN

Prima colazione e visita della città  con l’incantevole Iranbastan – celebre museo archeologico  dove sono custoditi preziosi reperti delle antiche civiltà che hanno abitato la regione,pranzo. Dopo la seconda colazione Proseguimento delle visite con il Palazzo golestan che a sua volta ha piu’ di 06 musei ma la piu intressante in Assoluto e’ Palazzo Golestan e sala degli Specchi che verranno visitati, dove differenti Re

 

sono stati incoronati in questo Palazzo. Trasferimento all’aeroporto per il volo Tehran – Kerman. Arrivo a Kerman nel tardo pomeriggio trasferimento in albergo e pernottamento.

 

3° KERMAN – MAHAN – RAYEN – KERMAN

 

Prima colazione – L’escursione  a  Mahan(35 km) – Dove si  visita il Giardino del Principe ed il complesso funerario con la sua cupola azzurra del XVI secolo di Nurel-din Nemat Allah Vali il santo Sufi , rientro in albergo e pernottamento.

 

4° KERMAN – SHAHDAD DESERT CAMP (OPPURE CASA LOCALE )

Prima colazione – L’escursione  a  Shahdad e escursione nel deserto per visitare Kalut, pernottamento nel deserto (tenda) oppure a casa locale a Shahdad.

 IRAN DESERTO SHAHDAD

5° KERMAN – NEYRIZ – SHIRAZ

Prima colazione – trasferimento in pullmino per shiraz  dove si possono ammirare quattro paesaggi differenti dell’ altopiano iranico ( lago – deserto – montagna – pianura ) nel percorso sosta a cittadina di Neiriz per fare Picnic e visita alla moschea più antica dell’ Iran famoso come moschea a mono Iwan. arrivo nel tardo pomeriggio trasferimento in albergo  e pernottamento.

 

6° SHIRAZ – SHIRAZ

Prima colazione. Proseguimento con la visita della città nota per i suoi giardini e per la mitezza del suo clima. Si visiteranno  la tomba di Hafez la madrasa quoranica di Khan tipico esemplare dell’architettura del periodo rinascimentale , L’orangeri – notevole esempio dell’architettura Cajaridi,  La Moschea di Nasirol molk ( nota come Moschea delle rose)visita al grande bazar della citta’ con architettura del periodo ottocentesca, prosegumento della visita con caravanserraglio di Moshir, visita allo stupefacente Shah Ceraq ( Il Re della luce) dove secondo la tradizione sono sepolti due fratteli di Imam  Reza. Nel tardo pomeriggio rientro in albergo e pernottamento.

 

7° SHIRAZ – PERSEPOLIS – NECROPOLIS – PASARGADE – YAZD

Prima colazione – In mattinata Partenza per  Yazd via  Persepolis  visita approfondita del palazzo primavera  fatto costruire da Dario I  nel 518 a.C. per celebrare le feste di inizio anno.  L’enorme piattaforma é ricoperta di bassorilievi raffigurati tutte le popolazioni che facevano parte dell’ Impero Persiano.  prima Dario e poi Serse avevano fatto affluire in Persia i migliori artigiani di loro mondo costruendo un palazzo che doveva essere la summa dell’ architettura e della scultura delle regioni Mesopotamiche.  la visita prosegue con Naqsh-e Rostam  luogo delle tombe dei primi Imperatori cioé Dario il grande – Serse – Artaserse I  e  Dario II.  Pranzo dopo la seconda colazione partenza e   sosta a Pasargade la prima capitale Achemenide con la tomba del suo leggendario fondatore Ciro il Grande – visita al Ciro alato – il palazzo cerimoniale – il palazzo privato – Break a base di caffe’- il te’- dolci vari –  pistachi – datteri .Proseguimento del viaggio  sulla rotta descritta da Marco Polo e l’antica Yazd tra i più importanti centri carovanieri medioevali che accolto per secoli mercanti e viaggiatori – Arrivo in citta’Dove Pasolini Giro’ il fiore di mille e una notte.Trasferimento in  albergo e pernottamento.

8° YAZD – ISFAHAN

 

prima colazione – Visita della città fondata dai Sassanidi e centro dell’antico culto Zoroastriano che sopravvive con il “Fuoco Sacro” conservato nei tempio Atashkade, Dakhme con le suggestive “Torri di Silenzio” che si ergono nel deserto e dove gli zoroastriani deponevano i defunti per farli divorare dai rapaci ,Giardino Dowlat Abad con la torre del vento piu’ alto della citta’ , vecchio quartiere di Fahadan con la moschea del venerdi coi magnifici minareti alti 48 metri – Dopo la seconda colazione partenza per Isfahan – arrivo nel tardo pomeriggio, trasferimento in albergo e pernottamento.

IRAN DESERTO SHAHDAD

9,10° ISFAHAN – ISFAHAN

Intera giornata dedicata alla visita di Isfahan, chiamata “l’altra metà del mondo” e considerata la raffinata capitale artistica dell’Iran; situata a 1.600 m di altezza in un’oasi in mezzo al deserto attraversata da un fiume , raggiunse il suo massimo splendore nel XVI sotto la dinastia safavide diventando un  gioiello d’arte islamica. Si visita: Piazza Nagshe Jahan, la terza per grandezza del mondo, sulla quale si affacciano la Moschea dell’Imam e quella di Lofthollah con le  loro splendide e raffinatissime architetture e decori , il Palazzo Reale( Aliqapu ), dal quale il re safavide assisteva agli incontri di polo nella piazza,e il vivacissimo bazaar, per il quale la città è famosa in tutto il mondo, i famosi ponti di

 

Khajou, Sio-se –pol, Moschea del Venerdì, palazzo 40 colonne. Nel tardo pomeriggio rientro in albergo e pernottamento.

 

11° ISFAHAN – KASHAN – QOM – TEHRAN

Prima colazione, partenza per Tehran via Kashan e Qom, a Kashan si visitera’ il giardino di Fin tipico esempelare del giardino Iranico (Giardini Rinascimentali in Italia)  e visita alla villa bioclimatica di Borujerdi (case padronali del 800 Italiano), proseguimento per Qom per visitare il mausoleo di Fatima. Nel tardo pomeriggio arrivo a tehran trasferimento in albergo e pernottamento.

 

12° TEHRAN – ITALIA

Trasferimentoall’aeroporto e fine dei nostril servizi.


Hashtag :