10 posti più caldi del mondo che sono testimoni dell’estate estrema

Il riscaldamento globale accelerato dall’uomo sta portando a temperature ancora più calde con il passare degli anni. Nel prossimo futuro, più posti soffriranno di siccità, caldo estremo e ondate di calore. La NASA utilizza satelliti con uno spettroradiometro per immagini a risoluzione moderata (MODIS) per misurare le temperature in luoghi estremamente caldi del mondo che sono quasi inabitabili. Ecco l’elenco dei luoghi più caldi del mondo.

10 posti più caldi del mondo che sono testimoni dell’estate estrema

10- Dallol, Etiopia

9- Aziziyah, Libia

8- Wadi Halfa, Sudan

7- Tirat Zvi, Israele

6- Timbuktu, Mali

5- Ghadames, Libia

4- Kebili, Tunisia

3- Rub’al Khali, Penisola Arabica

2- Death Valley, California, Stati Uniti

1- Deserto Lut ( Dasht-e Lut ), Iran

La NASA ha misurato la temperatura nel deserto del Dasht-e-Lut usando i satelliti per un periodo di 7 anni. Ad un certo punto, gli Stati Uniti hanno registrato la temperatura più alta di 159 far (70,5 gradi Celsius). Temperatura al limite della sopravvivenza umana. Il deserto si sviluppa su 200 miglia. L’area è abiotica, il che significa che non c’è vita nel deserto, nemmeno i batteri.

 

Di  Vikas Shukla

10 posti più caldi del mondo che sono testimoni dell’estate estrema