Kashk-e Bademjan

Kashk-e bademjan è un piatto iraniano, azero e turco. Può essere considerato un antipasto o un piatto unico. Esistono varie ricette per questo piatto, che comprendono cipolle caramellate, noci tostate, erbe, spezie e kashk (una preparazione a base di yogurt fermentato sgocciolato – in particolare, qatiq sgocciolato – o latte acido sgocciolato e fatto asciugare; può essere realizzato in vari modi, tra cui in palline, tagliato a strisce o a pezzi).

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 – 7 melanzane
  • 4 – 5 cucchiai di Kashk
  • 2 cucchiaini di aglio grattugiato
  • una cipolla
  • 2 cucchiaini di menta secca (oppure 200 grammi di menta fresca)
  • olio di oliva
  • sale
  • pepe nero
  • curcuma (non è indispensabile, si può fare anche senza)
  • 2 cucchiai di noci tritate

 

Kashk-e Bademjan

Sbucciate le melanzane, salate, pepate e friggetele; successivamente schiacciatele.

Kashk-e Bademjan

Sbucciate le cipolle ed affettatele, friggetele in olio fino a dorarle, poi aggiungete l’aglio (fino a dorarlo), curcuma e menta. Unite poi le melanzane schiacciate.Kashk-e Bademjan

Kashk-e Bademjan

A questo punto aggiungete il kashk diluito (dovete mescolarlo con un bicchiere d’acqua), aggiungete le noci e assaggiate, aggiungete il sale secondo il vostro gusto, poi cuocete finchè evapora l’acqua. Prestate attenzione a non farlo bruciare.